il capo di Leuca

Il capo di Leuca ed il suo territorio

E’ chiamato capo di Leuca un territorio situato a sud del Salento, nella parte più estrema e meridionale della regione Puglia, rimasto durante gli anni incontaminato per la sua lontananza dalle principali città salentine e dai luoghi più frequentati dai turisti.
Il capo di Leuca comprende 19 comuni, ed alla sua estremità si trova la cittadina di Santa Maria di Leuca, immersa in un suggestivo e bel paesaggio e famosa soprattutto per la sua basilica.
I piccoli paesi del capo sono tutti molto belli e suggestivi, dai palazzi ai vicoli fino alle loro terre circostanti, tanto che due di essi, Specchi e Presicce, sono stati inseriti nella lista dei più bei borghi d’Italia.

I fondali delle isole tremiti

I fondali delle isole Tremiti

L’arcipelago delle Tremiti è costituito da cinque isole: San Nicola, San Domino, Capraia, Cretaccio e Pianosa. Dal 1989 sono state dichiarate riserva naturale marina protetta. I fondali delle isole Tremiti sono tra i più incontaminati del Mar Adriatico e racchiudono uno straordinario patrimonio ittico oltre a tesori e relitti secolari. Per proteggere l’ecosistema e la purezza delle acque, il parco è stato diviso in tre zone soggette a divieti e limitazioni.

Murge e Gravine

Murge e Gravine: dalla Magna Grecia ai giorni nostri

Un tempo territorio dell’antica Magna Grecia, Murgia conserva ancora oggi preziose testimonianze di quel glorioso passato. L’antica via Appia, che ha rappresentato una delle più importanti strade per il commercio collegando Roma a Brindisi, si snoda lungo un territorio dove pietra e grotte naturali sono le protagoniste quasi assolute.